Categoria: Religione

Il culto di San Rocco

Uno dei Santi più venerati in Irpinia era (ma lo è ancora oggi) San Rocco; nato in Francia (a Montpellier intorno alla metà del XIV sec.), era un pellegrino dedito...

La confraternita della Buona Morte

A partire dal Medioevo la sepoltura avviene quasi esclusivamente nelle chiese; lo testimoniano i ritrovamenti di ossari nelle cripte, sotto i pavimenti, nei chiostri e nei giardini. I nobili vengono...

Sant’Alberico Crescitelli

Alberico Crescitelli (Altavilla Irpina, 30 giu 1863 – Yentsepien in Cina, 21 lug 1900) è entrato nel Seminario dei Santi Pietro e Paolo di Roma nel 1880. Poco dopo la sua...

Padre Luigi Vincenzo Cassitto

Padre Luigi Vincenzo Cassitto (Bonito, 31 dic 1766 – Napoli, 1 mar 1822), conte di Ortenburg, era fratello di Federico e Giovanni Antonio. Ha studiato presso il Seminario di Ariano ed è entrato giovanissimo nell’Ordine dei Predicatori....

Santi e Martiri

Alcuni personaggi sono stati condotti in Irpinia dai casi della vita. Vi sono rimasti fino al termine delle loro esistenze, influendo in modo sensibile sulla vita spirituale della popolazione locale....

Beati

Il Beato Giordano (Monteverde,… – Pulsano, 15 set 1145) è stato Abate del monastero di Santa Maria di Pulsano dal 1139 al 1145; è stato il primo successore di San...

Gli Ecclesiastici

Padre Luigi Vincenzo Cassitto, teologo. Gian Pietro Carafa (Capriglia Irpina, 28 giu 1476 – Roma, 18 ago 1559) apparteneva ad una nobile famiglia del Regno di Napoli. Ha avuto ben presto...

I Santi Patroni

San Guglielmo da Vercelli, il Patrono dell’Irpinia.  Sant’Alberico Crescitelli, il “Santo Martire” compatrono di Altavilla Irpina. San Sabino è vissuto (probabilmente è anche il luogo di nascita) ad Abellinum nel V –...

I Santi

Sant’Alberico Crescitelli, missionario martire in Cina. Celio Silverio Campano (Avella, 20 giu 478 – Ponza, 2 dic 537) era figlio di madre abellana e di padre frusinate, il futuro Papa...

Venerabili

Padre Giuseppe Maria Cesa (Avellino, 6 ott 1686 – 9 giu 1744) era iscritto all’anagrafe col nome di Flaviano Carlo. Diventato frate francescano dell’Ordine dei Minori Conventuali, si è subito distinto...

San Gerardo Maiella

Gerardo Maiella (Muro Lucano, 6 apr 1726 – Caposele, 16 ott 1755) è diventato Redentorista nel 1752 come “fratello coadiutore”; tra le varie umili incombenze c’era la questua che lo portava a contatto con i semplici ed...

San Guglielmo da Vercelli

Guglielmo (Vercelli, 1085 – Sant’Angelo dei Lombardi, 25 giu 1142), dopo essersi recato giovanissimo a Santiago di Compostela e a Roma, è giunto in Irpinia mentre si recava pellegrino in Terrasanta: giunto a Oria è stato ridotto in...

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.